Experience Matters presenta:

AI PATTERN

Il digitale è cambiato per sempre. Cosa pensano gli utenti?
Paura o Consapevolezza?

L’intelligenza artificiale è entrata in maniera pervasiva nella nostra quotidianità e lo sarà sempre di più. Dagli Smartphone alle Automobili passando dalle Case fino agli Uffici, viviamo ormai in un modo iperconnesso dove sistemi intelligenti regolano relazioni e abilitano servizi. Molti dei dispositivi e applicativi con relativi servizi di cui fruiamo quotidianamente sono gestiti da sistemi di Intelligenza Artificiale con diversi metodi e livelli di apprendimento (Machine Learnig e Deep Learning).

POLI.design, Great Pixel e Personalive, in questa seconda edizione di Experience Matters, consapevoli del crescente valore del Design nella definizione di Esperienze Utente coinvolgenti si sono chiesti: cosa pensano realmente gli utenti italiani dei servizi basati sull’intelligenza artificiale?

Durante l’evento saranno presentati i dati di una ricerca che sonda le nuove frontiere dell’intelligenza artificiale e le possibilità di integrazione nel marketing e nel design. Provando a definire dei nuovi Pattern legati all’AI, ovvero gli AI Pattern.

È disponibile il booklet riassuntivo della ricerca.

Richiedi il materiale

Di cosa parliamo?

Experience Matters: Design, Digital e Marketing in un’ottica completamente nuova.

POLI.design, Great Pixel e Personalive uniscono le proprie forze nel secondo evento del progetto Experience Matters, con l’obiettivo di veicolare il messaggio di quanto Design e Marketing non siano due ambiti separati, ma di come invece costituiscano sempre di più un binomio strategico e vincente nell’aumento delle performance digitali e nel miglioramento dell’esperienza utente verso prodotti e servizi.

L’anno scorso sono stati presentati i risultati di una ricerca unica in Italia, che ha indagato come gli utenti fruiscono un’esperienza digitale attraverso pattern precisi, analizzando come i digital pattern e i dark pattern in particolare si inseriscono nell’ecosistema di marketing e come impattano su aziende e consumatori.

AI Pattern: la ricerca

Verrà dedicato un focus particolare all’intelligenza artificiale: cosa pensa realmente la gente dell’intelligenza artificiale? Si accorgono della loro esistenza? Li percepiscono come un valore o come un rischio? Adottano particolari strategie di protezione? In che modo questa consapevolezza influisce sull’adozione/utilizzo del prodotto/servizio e di conseguenza sul brand e sull’offerta di valore delle aziende?

Sicurezza, identità personale, privacy ed erogazione di servizi innovativi, tutti ambiti in cui andremo ad approfondire la percezione e le attitudine degli utenti.

Questo nuovo ambito è stato approfondito attraverso una survey online sottoposta ad un campione di 1.000 utenti, rappresentativi di oltre 12,5 milioni di italiani heavy e-shopper (almeno 10 acquisti in un anno) per indagare come gli utenti affrontano la presenza dell’intelligenza artificiale durante la loro esperienza di navigazione e se valutano questa tecnologia più o meno positivamente.

I relatori di Experience Matters

VENANZIO ARQUILLA

Politecnico di Milano, POLI.design

ANDREA BOARETTO

CEO Personalive

GIOVANNI POLA

CEO GreatPixel

Gli ospiti del panel

Modera:
Francesco Samorè
Direttore Scientifico
Fondazione Giannino Bassetti

Cabirio Cautela
Osservatorio Design Thinking For Business
Politecnico di Milano

Roberto Chieppa
Marketing & Customer Experience Officer
Fastweb

Giancarlo Cobino
CEO
Quilsar

Aldo Fumagalli
Presidente
Candy Hoover Group

Giuseppe Leoni
Presidente
e:lab

Alessandro Piva
Direttore
Osservatorio Artificial Intelligence

Simone di Somma
CEO
INNAAS

Sei interessato all’opportunità di sponsorizzare l’evento?

Main partner

Powered by

POLI.design, fondato dal Politecnico di Milano nel 1999, opera nel campo del Design, svolgendo il ruolo di cerniera fra università, imprese, enti e istituzioni e mondi professionali.

Attraverso l’Experience Design Academy propone attività di ricerca e sviluppo sulla UX Design in ambito digitale e fisico, occupandosi di formazione, coaching e consulenza per professionisti, imprese, enti ed istituzioni.

Personalive combina ricerche di mercato, advisory di marketing e business model multicanale, progetti di customer analytics e CRM, basandosi sull’approccio originale Dynamic Personas® di analisi e interpretazione dei profili di individui in uno scenario multicanale e multidimensionale.

Great Pixel aiuta i propri clienti a migliorare le performance online attraverso grandi esperienze digitali, mettendo a disposizione un team con in cui vengono integrate competenze di user research, digital marketing, data analysis, UX design, creatività e copywriting.

1° edizione – 21/06/2017

Marketing + Design

Nuovi pattern per la convergenza digitale.

Scopri di più